Gli Scufons in Colorado (USA) - racconto

Gli Scufons in Colorado (USA)
il racconto

SCUFONS COLORADO TOUR 2006 (10-18 dicembre)

..."la polvere" del Colorado è il sogno di tutti gli amanti del telemark, dello sci e dello snowboard... che amano scivolare dai pendii innevati e successivamente ammirare la traccia disegnata con i propri attrezzi. Chi ama il contatto con la natura, chi è attratto da un pendio innevato, lontano dalla folla che occupa le piste battute/spianate che ormai sembrano tavoli da bigliardo... E' per questo motivo che abbiamo deciso di aggregarci in questo viaggio godendoci quest'indimenticabile esperienza.

Al nostro arrivo, all'aeroporto di Denver quota 1.655 metri, ci attendono i nostri "angeli custodi" che ci "accompagneranno e coccoleranno" per tutto il soggiorno!!! Non ci fanno mancare proprio nulla.

La zona dove ci stiamo dirigendo è denominata "Rocky Mountain" e la destinazione della nostra base è Breckenridge, che dista poco più di 2 ore da Denver.
Durante il tragitto è d'obbligo una sosta a Idaho Springs per mangiare il bufalo burger.

Dal mattino seguente non si smetterà più di sciare se non per il rientro a casa quando ormai è buio per poi rilassarsi nella vasca idromassaggio posizionata accuratamente nel giardino/bosco dell'accogliente chalet che ci ospita.

Tutti i giorni visitiamo località nuove: Vail, Loveland, A-Basin, Steamboat, posti magnifici per chi ama il freeride a quote elevate oltre i 4000 m ...considerando l'altezza delle montagne e la posizione geografica distante dal mare e dalle sue correnti questa neve viene definita "Powder Champagne"...

In Colorado non si può non fare tappa ad Aspen... stazione sciistica immersa tra betulle (da cui prende il nome il paese) e pini rigorosamente carichi di neve.
Aspen sotto certi aspetti si potrebbe paragonare a S. Moritz... se si considera che un giornaliero ha il costo di $ 80,00 e c'è il rischio di ritrovarsi a fianco di Kevin Kostner...

Noi assaporiamo tutto quello che il tour ci presenta e continuamente siamo alla ricerca della polvere con il grande aiuto delle nostre guide Americane, ogni giorno è una scoperta...

L'emozione che si prova piegando a più non posso sulle nevi del Colorado... è difficile da descrivere.

Un grazie agli Scufons, alla Val di Fassa e a Moena che ci hanno dato la possibilità e il piacere di portare il loro nome per il mondo e che hanno organizzato questo viaggio dandoci l'opportunità di vedere posti che fino ad ora abbiamo solamente immaginato e visto sui dvd..., un grazie alle sorelle "angeli" che ci hanno preparato tutto questo nei minimi particolari rendendo il nostro soggiorno a dir poco perfetto e alla nostra "guida" americana che si è sempre dimostrata disponibile per tutti affinché potessimo apprezzare le cose più belle del tour in Colorado.

A Felice, Barbara e Silvia, Paul ed Eben

Andrea Bortolini
Telemark Ginuj Piegà - Torino

sfondi_1_20140331_1973736676.jpg