News

 

 

Calendario FISI tm 2009

 

Circuito FISI  Coppa Italia Telemark  

La stagione 2008/09 presenta una grande novità nel mondo del telemark: l’organizzazione di un circuito di gare, riconosciuto dalla Fisi e valido per la Coppa Italia telemark. La Fisi ha nominato consigliere federale incaricato per il telemark (Anastasia Cigolla) ed ha approvato il seguente circuito di Coppa Italia:

Località

Data

Società organizzatrice

Madonna di Campiglio (TN)

13-12-2008Sporting Club Madonna di Campiglio

www.campigliosport.com

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. tel. 0465 440503  -  fax 0465 442691

Bosco Chiesanuova (VR)

10-01-2009S.C. BOSCO A.D. – VE Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. tel 0457050088 -  fax 0457050088 http://www.kingofgaibana.com/

Cesana Torinese (TO)S

24-01-2009SNOW CLUB MONTI DELLA LUNA A.S.D.

www.ginujpiega.it.it

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

fax 0122897292

Cortina d’Ampezzo (BL)

21-02-2009

S.C. CORTINA A.S.D..

www.sciclubcortina.it

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

tel 04364740 - fax 0436860940

Moena (TN) *8-3-2009U.S. Monti Pallidi

info: www.scufons.com

Fax : 0462 574101

* La gara di Moena è valida anche come Campionato Italiano Telemark per l’assegnazione del titolo italiano.

Le gare sono tutte della tipologia CLASSIC e si svolgeranno in UNICA MANCHE. (la gara CLASSIC consiste in un percorso simile allo Slalom Gigante, reso più complesso e articolato, in cui dopo una prima parte da effettuare tra i pali con la tecnica a Telemark, vi è una seconda parte dove oltre al percorso obbligato sarà presente un ostacolo quale un salto da oltrepassare con i dovuti criteri, una terza parte dove lo skating o il passo alternato obbligheranno i concorrenti ad un ulteriore sforzo per poi terminare con il percorso obbligato, una o più gimcane e finalmente il traguardo. Il tempo di percorso finale, sommato alle penalità (calcolate in secondi) inflitte dai giudici di porta o di ostacolo posti lungo la discesa, decreterà il vincitore.

Le CATEGORIE delle gare, maschili e femminili, sono 4 (CHILDREN, GIOVANI, SENIOR, MASTER), individuate in base all’anno di nascita:

 

Categorie

M. / F.

Anno di Nascita

CHILDREN

Ragazzi

1998-97

Allievi

1996-95

GIOVANI

Aspiranti

1994-93

Juniores

1992-90

SENIORES

Seniores

1989-1970

MASTER

Master

1969 e prec.

 

Per partecipare è obbligatoria la TESSERA FISI e il CERTIFICATO MEDICO PER ATTIVITA’ AGONISTICA (rilasciato dalla Usl o da un Centro di medicina dello Sport autorizzato).

Per le ISCRIZIONI vedi i siti indicati nella tabella sopra riportata e utilizza il seguente MODULOQUOTA di iscrizione euro 15 (chi si iscrive in un unico momento ad almeno tre gare del circuito beneficia della quota agevolata di euro 10 per singola gara, da indicare preventivamente nel modulo). Le iscrizioni possono essere fatte scaricando il modulo e inviandolo via fax alla società organizzatrice della gara cui ci si intende iscrivere (in caso di iscrizione a più gare con quota agevolata il modulo va inviato alla società organizzatrice della prima gara cui si partecipa).

E’ inoltre OBBLIGATORIO fare la RICOGNIZIONE DEL TRACCIATO, compresa la prova del salto, il giorno della gara nell’orario indicato dal giudice di gara e con il PETTORALE INDOSSATO.

La successione di partenza delle categorie sarà: Children, Giovani, Senior e Master; le categorie femminili hanno la precedenza su quelle maschili. Il sorteggio dei pettorali sarà effettuato in modo casuale, fatto salva la presenza di punteggiati FISI o FIS i quali avranno il diritto di scelta del pettorale; il sorteggio seguirà il criterio per Categoria salvo diversa decisione della GIURIA per particolari condizioni meteorologiche o di innevamento. Tutte le Gare in calendario saranno ritenute valide per il punteggio finale del Circuito “Coppa Italia” Telemark. La Gara per l’assegnazione dei titoli di Campione Assoluto per Categoria sarà valida ai fini del punteggio del Circuito “Coppa Italia” tanto si svolga durante la stagione di Gare quanto alla fine.

L’equipaggiamento (sci, piastre / rialzi), attacchi, ski-stoppper / laccetti di sicurezza, scarponi) deve essere di tipo commerciale e non di tipo artigianale. E’ fatto obbligo: dell’uso di ski-stopper o laccetti di sicurezza per gli sci; dell’uso del casco di tipo commerciale durante la ricognizione e la gara; dell’uso di abbigliamento adatto alle condizioni climatiche. La mancanza di tali requisiti determina l’esclusione dalla competizione o la squalifica.

Per i PREMI vedi programmi delle singole gare.

Il Circuito “Coppa Italia” assegnerà i PUNTEGGI, come da seguente Tabella Coppa del Mondo:

POS.PUNTIPOS.PUNTIPOS.PUNTI
10011°2421°10
8012°2222°9
6013°2023°8
5014°1824°7
4515°1625°6
4016°1526°5
3617°1427°4
3218°1328°3
2919°1229°2
10°2620°1130°1
      

Per ogni ulteriore informazione potete consultare:

·  Art. 16 regolamento Fisi (link Agenda dello sciatore – Fisi)

http://www.fisi.org/portal/template/viewTemplate?templateId=iguqbscuw3_layout_h66tfwcuw4.psml

·  Per consultare una parte del regolamento di gara per giudici di porta e di salto tradotto in italiano dal Club:

www.telemarkjudgesguidelines.doc

·  Per consultare i regolamenti Internazionali FIS:

www.fis-ski.com/uk/disciplines/telemark.html

Sestrier 09

Coppa Italia di telemark a Sestrier 24 01 2009                               scarica la classifica

Ha rischiato di essere annullata la tappa Piemontese della Coppa Italia di telemark, infatti nella mattinata di Sabato 24 Gennaio una nevicata fitta  stava per rendere impraticabile la pista destinata ad ospitare la terza di cinque tappe , una delle quali, Madonna di Campiglio, è stata già annullata per troppa neve.

 

 

Naturalmente il Presidente non poteva mancare e spalleggiato da Roberto ha tenuto alta la bandiera degli Scufons.

Bosco Chiesanuova 2009

Coppa Italia di telemark                                scarica la classifica

Si è svolta a Bosco Chiesanuova sulle piste di San Giorgio la prima prova della Coppa Italia di Telemark;

Il premio piu ambito lo ha vinto la bellissima giornata, la splendida organizzazione dello Sci Club Bosco coadiuvato dallo Staff di Turnover Sport di Grezzana grazie anche alla disponibilità del Direttore Tecnico della stazione di Malga San Giorgio Gianni Bonetti che ha messo a disposizione tutto quanto possibile per la miglior riuscita della gara;

 

Hanno vinto i ragazzini che sono il vero futuro per la crescita di questa disciplina e poi ha vinto chi c'era e chi ha partecipato, i primi hanno potuto godere della bellezza di una Malga San Giorgio innevato come non mai, i secondi anche di un percorso bello e divertente. 

Il prossimo appuntamento sarà a Sestrier il 24 Gennaio dove il Telemark Club Genuj Piegà insieme allo Snow Club Monti della Luna proporrà il secondo appuntamento di questo nuovo circuito.

 Trenta i partecipanti alla gara di Malga San Giorgio divisi tra le quatro diverse categorie;
 Children, Giovani, Senior e Master.

 Leso Marco, il vincitore della Categoria Senior in azione sul salto.

 

Dalla Toscana il vincitore della Categoria Giovani Brezzi Ludovico.

Leso Alessandro alla ricerca della massima velocità.

 

 Dal Piemonte Andrea Bartolini, Presidente del Telemark Club Genuj Piegà.

 

Denis Zacaria Secondo classificato nella Categoria Senior.

Revelli Claudio Snow Club Monti della Luna, Piemonte.

Il Podio della Categoria CHILDREN, tutti iscritti alla Unione Sportiva Dilettantistica Monti Pallidi di Moena.

Il Podio della Categoria CHILDREN con il loro preparatore Stefano Martinello.

Il Podio della Categoria GIOVANI con Alessandro Arnaud e Ludovico Brezzi.

Il Podio della Categoria SENIOR Femminile con Vidori Linda del Sci Club Red Devil di Cortina e Giordana Roberta dello Snow Club Monti della Luna.

Il Podio della Categoria SENIOR, Leso, Zaccaria, Leso, Pezzo, Leso, Leso e Revelli.

Il Podio della Categoria MASTER, Boniciolli,Gomann, Canclini, Benciolini, Chieppa e Dellantonio. 

Alcuni partecipanti all'appuntamento di Coppa Italia del 10 01 2009. 

 

I rappresentanti del Telemark Club Genuj Piegà di Cesana Torinese.

 

Ed ecco incoronati il Re e la Regina del Monte Gaibana per l'anno 2009.

The KING and the QUEEN of GAIBANA.

Progetto Giovani 2009

 

 Progetto Giovani 2008-2009

  

Con un nuovo corso di telemark per la stagione 2008-09  rivolto ai piu giovani il Club Scufons di Moena intende continuare una serie di iniziative che da alcuni anni caratterizzano le proposte e le attività che il Club propone alla popolazione oltre che agli associati che per la stagione 2007-08 hanno raggiunto il considerevole numero di 200.

 

Parlare di questo corso come di un corso di telemark potrebbe non dare la giusta dimensione delle attività svolte durante l’inverno e quindi è possibile individuare in linea di massima che cosa è il telemark.

 

Tornare a  sciare con l’attrezzatura a telemark non significa riesumare un vecchio paio di sci per cercare di rivivere le difficoltà che hanno vissuto i nostri avi, piuttosto riscoprire le opportunità che sono andate perdute lungo la strada evolutiva dello sci.

 

Oggi sciare a telemark significa conoscere la neve, il manto e i suoi strati, la pericolosità della stessa in escursione e nel fuori pista, la capacità di usare l’attrezzatura per il primo soccorso (ARVA Pala e Sonda),  vuole dire anche capacità e abilità motorie oltre che voglia di vivere la montagna in tutto e per tutto in funzione esclusiva del divertimento.

 

Proporre  un corso di telemark significa quindi non solo imparare a sciare ma andare a conoscere tutta una serie di attività che andrànno a costruire una conoscenza completa dell’ambiente montagna al fine di tenere un comportamento adeguato in ambiente montagna.

    Corso Telemark agonistico Monti Pallidi / Scufons

Stagione 2008-09



Attività previste: 

  • 10 lezioni di due ore a partire da Dicembre 2008
  • 5 lezioni di due ore durante la settimana della Scufoneda 2009
  • Partecipazione agli Assoluti FISI di telemark a Moena l’8 marzo 2009
  • Possibilità di partecipare al circuito Coppa Italia FISI di telemark  (Cortina, Campiglio, Bosco Chiesa Nuova).
  • Noleggio attrezzatura completa. (Sci e Scarponi)

 Durante le lezioni verranno proposte sciate fuori pista muniti di attrezzatura per l’autosoccorso, prove di autosoccorso oltre che compostamento in caso di accadimenti fortunosi come infortuni e valanghe.  Oltre al corso rivolto ai ragazzi durante tutta la stagione si propone un corso breve della durata di 6 giorni durante la manifestazione organizzata dal Club che si svolge dal 1° al 8 Marzo e che prevede la partecipazione anche di bambini che durante la stagione invernale praticano altre attività agonistiche e non come lo sci Nordico, lo Snowboard o lo sci Alpino.

 SCUFONEDA 2009Tele Kids
Corsi di Telemark promozionali per ragazzi
 

La Scufoneda è una manifestazione di Telemark, organizzata dal Club degli "Scufons del Cogo", che si svolgerà a Moena dal 2 al 8 marzo 2009.

Prosegue nella XII edizione de “La Scufoneda” l'iniziativa Tele Kids: dal 2 all’ 7 marzo 2009 ogni giorno dalle ore 14.30 alle ore 16.30, i ragazzi dai 10 ai 15 anni, potranno disporre gratuitamente di materiali (sci e scarponi) e di maestri per imparare la tecnica del telemark e partecipare a un'esercitazione di sicurezza sotto la supervisione di guide e istruttori.

Educare fin da giovani alla sicurezza in montagna è uno degli obiettivi di Tele Kids e il tema, già valorizzato nelle passate edizioni, è uno dei punti fondamentali anche dell'intera Scufoneda.

L'iscrizione ai corsi è gratuita e deve essere fatta entro giovedì 26 Febbraio 2009 (ritiro moduli a scuola per gli alunni delle scuole medie o tramite l'istruttore nazionale Giuliano Pederiva - cell. 339 3933334). Le richieste di iscrizione possono essere inviate anche tramite e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

Il modulo deve essere sottoscritto dal genitore e dà diritto ad avere il materiale in uso per l'intero periodo di durata del corso, a due ore al giorno di lezione a partire da lunedì 2 marzo fino a domenica 8 marzo.

Si potrà optare tra la frequenza del corso per l'intera manifestazione o per la frequenza delle lezioni solo per alcune giornate come da periodi sotto indicati.

Le lezioni si svolgeranno presso gli impianti del Lusia con ritrovo alle ore 14.30 presso la stazione intermedia Valbona, dove i genitori sono tenuti ad accompagnare i ragazzi e a riprenderli alle ore 16.30.

E' necessario indicare il numero di scarponi e l'altezza del ragazzo per la misura degli sci; si raccomanda di iscriversi per tempo (numero attrezzature limitato; preferenza ai primi iscritti) e di prendere l'impegno con serietà al fine di non togliere il posto ad altri ragazzi.

Lo skipass è a carico dei partecipanti e sono previste agevolazioni per chi non lo ha. Alla fine del corso verrà consegnato ad ogni partecipante il pacco manifestazione con maglietta e vari gadget. Per ogni informazione rivolgersi all'istruttore nazionale Giuliano Pederiva (cell. 339 3933334).

Periodi Corsi:
Opzione A): intera manifestazione dal 2 all’8 marzo;

Un'ulteriore opportunità verrà offerta ai partecipanti al corso e consisterà nello scambio di ospitalità tra due realtà quali la nostra e quella dei ragazzi della scuola di telemark di Vail in Colorado (USA) con i quali il Club è in contatto e dei quali avremo una rappresentanza durante la manifestazione.

                                                                                         Gli Scufons del Cogo
                                                                                      Telemark & FreeRide Club  

Come possiamo leggere le proposte sono diverse e quindi chiunque può prendere parte; lo scopo principale del Club è quello di educare i ragazzi ad un approccio consapevole della montagna riducendo cosi i pericoli intrinsechi e insiti dei quali tutti siamo a conoscenza a causa dei diversi e spesso tragici accadimenti. 

 

Italian Telemark Opening

Italian Telemark Opening
Val Senales (Bz) Italy
28-29-30 novembre 2008

Programma:
Con la straordinaria partecipazione di John Falkiner. Paolino Tassi, Icaro, G.Daidola .
Il gruppo Istruttori nazionali del Telemark.

Venerdì 28 arrivano i Telemarker

  • Ore 9.00 Ritrovo alla funivia , Inizio Corsi - escursioni in pista ;
  • Ore 12.30 Rifugio Bellavista "IL Telemarknoedel";
  • Ore 19.00 SPORTHOTEL KURZRAS a Maso Corto Cena e serata con musica . Angelo con la "Telemarkfisa";
  • Ore 20.30 Discoteca K2 Maso Corto Proiezione del Film "Il vento sibilla ancora" di F. Campanile.
  • Ore 21.30 Discoteca K2 Maso Corto Proiezione del Film "No man’s land" di Enrico Verra.

Sabato 29 iI Telemark è Donna

  • Ore 9.00 Ritrovo alla funivia – Stazione a monte Test materiali, Inizio Corsi programmati e mini corsi di avviamento al Telemark, Escursioni in Gruppo, con John Falkiner, Paolino Tassi, Icaro e Karin;
  • Ore 12.30 Rifugio Bellavista "IL Telemarknoedel". Con Angelo con la "Telemarkfisa";
  • Ore 14.00, In pista con il gruppo Istruttori nazionali di Telemark;
  • Ore 18.00, Maso Corto, aperitivo, cena;
  • Ore 20.30, Maso Corto, Discoteca K2. Un saluto ai partecipanti con l’Olimpionica Antonella Bellutti Testimonial dell’evento. Presentazione calendario 2008/9 raduni e gare del campionato italiano Telemark;
  • Ore 21.00 Proiezione del DVD " 78° NORD “ e “ Hielo Norte - I giorni del Vento” di Alberto Sciamplicotti.
  • Ore 21.30 Proiezione del DVD “Open windows “ a modern Telemark skiing documentary Diretto da Stephan Rindeau Prodotto da Nat Ross per Though Guy Production

Domenica 30 il Telemark è Telekids

  • Ore 9.00 Ritrovo alla funivia – Stazione a monte Test materiali, Inizio Corsi programmati e mini corsi di avviamento al Telemark;
  • Ore 10.00 Evoluzioni nel Park. In pista con i TeleKids ( i ragazzi telemarker) e il gruppo Istruttori nazionali di Telemark;
  • Ore 12.30 Rifugio Bellavista "IL Telemarknoedel". Con Angelo e la "Telemarkfisa";
  • Ore 14.30 Pista Grawand , discesa dimostrativa " Il Telemark , tecniche a confronto". con: gli Storici del Telemark, gli Istruttori Nazionali, i maestri di Telemark, i Club del Telemark ed i Telemarker.
  • Ore 17.00 Maso Corto , brindisi di saluti - alla prossima.

Il Programma , potrà subire modifiche condizionate dalla situazione meteo del momento.
Per gli eventi a sorpresa, portarsi : frontalino, pelli, arva, e sonda.
No accredito. Costo Skipass : Un giorno 33.00, due giorni 55,00, tre giorni 81,50 Euro.
Prenotazioni in albergo, appartamento,maso : Associazione Turistica Val Senales 0473 679148 www.senales.it


 Organizzazione Telemark Snow Events in collaborazione con gli operatori della Val Senales

 


 Sabato 29 domenica 30 novembre
Ore 9.00 Stazione a monte della Funivia
Test materiali
Le aziende presenti:

sfondi_4_20140211_1093232605.jpg